l'arte come non l'hai mai vissuta
CARRELLO
Cerca
Close this search box.
Alessandra Redaelli 2

Alessandra Redaelli

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Lo avevano scritto chiaro e tondo nel loro Manifesto, del resto, che il Surrealismo avrebbe espresso “il funzionamento reale del pensiero, al di fuori di ogni preoccupazione estetica o morale”. E va detto che quando poi si è trattato di…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Nell’Atelier del pittore di Gustave Courbet – dipinto monstre di tre metri e mezzo per sei dove l’artista racconta come in un romanzo le sue idee sull’arte – alle spalle dell’uomo che dipinge c’è una ragazza nuda che occhieggia il…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Lui è il più folle e visionario dei Preraffaelliti: personalità instabile con tendenze maniacali e occhi spiritati sotto una precoce stempiatura. Lei è l’eroina triste: esile, malinconica, sfortunata e presto dipendente dall’oppio. L’altra è la forza della natura: curvilinea, burrosa,…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Che cosa vi aspettereste da una ragazza che a 12 anni (nel 1895) legge abitualmente Shakespeare, incoraggiata a studiare da un padre musicista e a farsi valere da una madre femminista? Da una che a 21 anni recita con successo…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Ve lo ricordate il signore delle mosche? Quello che sbatteva gli squali in formaldeide e li vendeva a 12 milioni di dollari, scatenando lo sdegno generale? Ma sì, certo. Lui. Lo stesso che tagliuzzava i bovini per il lungo per…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Riusciamo a immaginarci il board del Prado mentre cerca, durante la pandemia (e la primavera passata la Spagna non ha certo avuto nulla da ridere), di pianificare il programma del 2020? “Cosa mettiamo a ottobre?”. “Be’, oddio, a ottobre mi…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Quando Raffaello Sanzio muore nella notte tra il 5 e il 6 aprile del 1520, dopo dieci giorni di malattia e febbre, si spegne il mito e incomincia la leggenda, che lo vuole agonizzante sotto la grande tela della Trasfigurazione…