Facebook
Twitter
LinkedIn
Flavia Vago

Elogio del Design Risorgente

 

Elena Salmistraro
Un ritratto di Elena Salmistraro

 

Nome?

Elena Salmistraro.

Segni particolari?

Ho il super olfatto, a volte è un pregio e molto spesso un disastro…

Il tuo motto?

Non ho un vero e proprio motto, ma probabilmente “chi la dura la vince” è quello che sento più vicino. Credo molto nella perseveranza.

L’artista del tuo cuore?

Jean Michel Basquiat.

L’opera di design che ti ha ispirato?

La cupola di Aldo Rossi per Alessi.

Un aggettivo per l’arte contemporanea italiana?

…Tutto bene grazie.

E quello per il design italiano?

Risorgente o Rinascente, lascio a voi la scelta.

L’obiettivo che ti sei posta all’inizio del tuo percorso artistico?

Non avevo particolari aspettative, speravo di riuscire a vendere almeno una tela.