l'arte come non l'hai mai vissuta
CARRELLO
Cerca
Close this search box.
Paolo Sciortino

Paolo Sciortino

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Sulle vie della Critica d’arte, Teodolinda Coltellaro fa il punto sul linguaggio della critica d’arte
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Ecco i giocondi dell’arte. Alla scoperta di artisti e gioco
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Al Guggenheim di Bilbao per la prima volta le opere di Yoshitomo Nara
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Venezia ospita Above Zobeide, installazione di Wong Weng Cheong che rappresenta Macao alla Biennale 60.
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Dal 14 al 19 maggio, Per amore dell’amore, al Franco Parenti Caroline Pagani racconta il fratello, Herbert Pagani
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Un libro di formidabile lucidità, spietatezza e verità oggettiva, “L’Ascaro – Una storia anticoloniale”, di Ghebreyesus Hailu, (Tamu Edizioni, Napoli, 2023). Un racconto che arriva dal passato, che casca come un fagiolo nel presente, e naturalmente non è un caso:…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Due mostre, Boldini, De Nittis et les Italiens de Paris e Picasso Lo straniero, a ridosso dell’inizio e della fine dell’anno in corso 2024, di cui ArteIn riferisce, in posticipo e in anticipo, convenuta la straordinaria convergenza tematica con l’edizione…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
I Mori a Venezia hanno diritto di cittadinanza da secoli, addirittura da secoli prima dell’esordio nella storia dello schiavismo di importazione coloniale. Un diritto sancito nel mito, tanto che i mori sono nientemeno che il simbolo del tempo della Serenissima,…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Una personale di Carla Mura, alla galleria Vik Milano, in pieno Ottagono, galleria Vittorio Emanuele a Milano, è stata prorogata per tutto il mese di aprile, con il titolo: Private woman, in occasione del Woman’s international film festival. L’esposizione dell’artista…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Da oggi, 11 aprile, fino al 14 incluso, la tredicesima edizione di MIA Photo Fair, con 100 espositori impegnati sui grandi temi della contemporaneità, 8 tra mostre e progetti speciali, 4 Premi e oltre 70 gallerie provenienti dall’Italia e dall’estero.…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Homo Deus è la parola chiave dell’ottava edizione di PARMA 360 Festival della creatività contemporanea, a cura di Chiara Canali e Camilla Mineo, inaugurato il 6 aprile a Parma, in una tessitura diffusa di esposizioni ed eventi, fino al 19…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
La parola “ritratto” è comunemente usata come sostantivo e indica la riproduzione pittorica o fotografica di qualcuno. Meno spesso la parola è usata come participio passato, e in quel caso, ancora meno frequentemente, essa diventa aggettivo: “ritratto” può voler dire…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
  “Il valore estetico non esiste in sé nell’opera d’arte, ma è concepibile soltanto in funzione di una interpretazione e di una ricreazione”. Poche parole infilate in due righe con l’incedere di una sentenza, non immediatamente chiara, ma invitante alla…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
  “Franca Pisani è, in primo luogo – nel senso anzitutto del “primitivo” – rappresentazione fatta e compiuta del Genius Loci che abita la terra e il mare dalle sue stesse origini”.   Il Genius Loci non è una persona…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Nel microcosmo infinito delle emozioni   Liw Volpini vorrebbe, per un quarto d’ora, potere incontrare George Seurat e chiedergli di prestarle i suoi occhi, per guardare il mondo come lo vedeva lui. Guardare e vedere, per la precisione, sono gesti…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Artista situazionista colorista. E anche scrittore fantasista di efficace presa. Alla soglia degli anni Ottanta – proprio nel senso anagrafico, intendiamoci – Oliviero Toscani si festeggia con una autobiografia (Ne ho fatte di tutti i colori – Vita e fortuna…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
La nuova arte internazionale guarda sempre di più al rapporto con la politica, tra ironia, disincanto e vere e proprie forme di artivismo “contro”. Ma è vero impegno o forma di furba autopromozione? La parola ad artisti, critici, addetti ai…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
L’Orto Botanico a Brera è sede protetta di un’intuizione e di una realizzazione di Maria Teresa d’Austria, nel consueto stile asburgico: la sede della coniugazione e della continuità di Natura e Cultura, binomio inscindibile dello spirito umano. L’imperatrice austriaca trapiantò…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Vita celebre del Garfagnino, un corsaro clandestino dell’arte “Signore… Prego, un momento”, disse il maître dell’Harry’s bar, fermandolo sulla soglia della porta a bussola che apre a spicchi su piazza San Marco. “Si? Prego? Che c’è? Non ho pagato abbastanza,…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Ritorno al disegno in una scuola d’eccezione   “…E da questo per avventura nacque il proverbio de’ Greci ‘Dell’ugna un leone’, quando quel valente uomo vedendo scolpita in un masso l’ugna sola d’un leone, comprese con l’intelletto da quella misura…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
“L’arte? Non è morta. E la critica? Non gode di buona salute”   La mostra in corso al Castello di Rivoli, dedicata a te, si chiama “Art or life”, l’arte o la vita, saresti stato d’accordo se si fosse chiamata…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
TRANSIZIONE ECOLOGICA, IL MONDO DELL’ARTE ALLE PRESE CON LE SFIDE DEL FUTURO di Paolo Sciortino L’arte alla svolta green. Nessuno sfugge, il richiamo è giuridico e planetario: la “transizione ecologica”, detto tra virgolette per rispetto delle accademie della lingua, che…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
I musei alla prova del cambiamento. Il futuro? Una galleria in ogni casa Tutto andrà bene. Niente sarà più come prima. Vale la pena di ricordare i mantra dei primi mesi dell’Era Covid (di Era si tratta, non di una…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Pino Deodato porta nel nome un destino di grazia, e nelle mani l’artificio che la trasmette sulla tela, nella creta, nel bronzo e perfino nella cartapesta. Pino ha abituato i collezionisti a conservare sulle pareti di casa piccole zone di…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
La vita è sogno. E il gran teatro del mondo, oggi, può esibire infinite rappresentazioni dentro una scatola da scarpe, una confezione di psicofarmaci scaduti, un tableau vivant racchiuso in un diorama che sembra carne viva e invece è arte…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Sotto il vulcano brucia la terra, si frantumano le forme del Creato, il magma ribolle come nel primo giorno dell’universo, ogni cosa è fusa e confusa con le altre cose, la vita stessa gorgoglia di morte. E la morte è…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
La vita breve dell’artista visivo che entrò nei sotterranei della bellezza   Mauro Fiorese ha avuto una breve vita, ma segnata da un esclusivo privilegio: ha vissuto il tempo necessario per conoscere tutti i segreti dell’arte che sono ignoti al…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Architetto, lo avrebbe chiamato Vitruvio. Pictor optimus, lo aveva chiamato De Chirico, affettuosamente affidandogli il suo stesso scettro. Editore purissimo, lo hanno chiamato centinaia di artisti dei quali ha pubblicato cataloghi (e sono stati la storia del Novecento in arte).…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
I collezionisti italiani alla vera svolta del millennio. La pandemia genererà un nuovo gusto e nuovo mercato?   ANDREA BARTOLI – FAVARA FARM CULTURAL PARK “OLTRE LA PANDEMIA, UNA MEMBERSHIP TECNOLOGICA” “La maggior parte delle opere della Farm sono ormai…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Tra l’Algardi e il Da Vinci c’è di mezzo il codex, un codice vasto come tutti gli oceani. Un mare magnum di segni infiniti ma regolati da una indecifrabile ratio, e infinitamente ritornanti come onde. Il senso del ritmo delle…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Il tombolo in piena estate ardeva di fuochi fatui e riflessi improvvisi, accecanti come epifanie di anime del Purgatorio. Gli occhi dell’artista, avvezzi a vedere dentro di sé lo spettacolare potere della luce e delle tenebre quando si mischiano nell’ingranaggio…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Il sistema è morto? E se sopravviverà, cosa cambierà dopo la pandemia? Rispondono quaranta tra artisti, critici e galleristi   Tra apocalittici e integrati, positivisti e negazionisti, nostalgici e futuristi, c’è chi vede nero e chi è ottimista a oltranza,…
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
L’almanacco postumo del critico immaginifico Rizzoli, 536 pp., euro 23,66. Come un frate indovino dovizioso e diligente, inesausto visionario di cose, paragoni, opere e detti, scritti o magari solo pensati, e magari pure da qualcun altro, Philippe Daverio lascia ai…